Sony sta per vendere la sua divisione entertainment (e Spider-Man)?

Pubblicato il 3 Febbraio 2018 alle 19:00

Dopo le dimissioni di Kaz Hirai da amministratore delegato di Sony Corp., con il Chief Financial Officer Kenichiro Yoshida destinato a succedergli, hanno cominciato a circolare voci di una vendita degli asset televisivi e cinematografici di Sony

Secondo Deadline, la speculazione secondo cui Sony potrebbe presto vendere le sue divisioni cinematografiche e televisive è stata fatta grazie all’andamento della borsa. A seguito delle dimissioni di Hirai, le azioni di Sony hanno chiuso a $ 51,99 venerdì, registrando un aumento del 6%. Questo, ovviamente, è incredibilmente degno di nota in quanto l’aumento è arrivato in un momento in cui l’EDI ha recentemente perso 660 punti. Dato che è prevedibile non ci saranno grossi scossoni quando Yoshida farà il suo ingresso nella carica di Hirai, si dice che Sony stia continuando a cercare possibili modi per “far crescere il business”, sia attraverso fusioni che acquisizioni. Allo stato attuale, però, lo studio non ha ancora iniziato ufficialmente a discutere di eventuali vendite potenziali. Anche se a questo punto si tratta solo di speculazioni, è difficile ignorare che la vendita di Fox è iniziata allo stesso modo e si è mossa piuttosto rapidamente.

Dato che Hirai si è dimesso solo da Chief Executive, ha intenzione di continuare a far parte di Sony come presidente, al fine di offrire consigli a Yoshida nel suo nuovo ruolo. La principale differenza tra i due uomini, che hanno entrambi servito Sony in vari modi nel corso degli anni, è la visione di Yoshida di Sony come azienda “tecnologica“. In una precedente intervista con il Wall Street Journal, Yoshida ha spiegato che le aziende più importanti nel mondo sono le società tecnologiche, “E Sony è una società tecnologica.” Con Yoshida destinato a subentrare come amministratore delegato di Sony Corp dal primo aprile, è chiaro che l’azienda è in un grande cambiamento, che potrebbe vedere Yoshida optare per vendere la divisione Entertainment di Sony in favore del lato tecnologico dell’azienda.

Per gli appassionati di fumetti, ovviamente, la parte più interessante di questo è ciò che accadrà ai diritti di Spider-Man. Marvel Studios e Sony Pictures hanno annunciato una partnership nel 2015 per integrare Peter Parker nel Marvel Cinematic Universe a partire da Captain America: Civil War. All’epoca si era ipotizzato che ci fosse un limite di tempo per questo accordo, sebbene le specifiche relative al futuro di Tom Holland all’interno del MCU non fossero mai state chiarite. Certo, è troppo presto per conoscere i piani di Sony a questo punto, ma molti fan inizieranno a speculare sul fatto che Marvel possa finalmente ottenere tutti i diritti sul personaggio in una possibile vendita di Sony.

 

Ci sono molte specifiche che dovrebbero essere considerate qui, ovviamente. La Disney è attualmente in attesa di approvazione per l’accordo precedentemente annunciato per l’acquisizione di 21st Century Fox – che garantirebbe i diritti su X-Men e Fantastici Quattro, tra le altre proprietà – e il tentativo di acquisire un altro studio nel frattempo sembra altamente improbabile. Questo getta il futuro della licenza di Spider-Man in un territorio nebuloso. I diritti potrebbero sempre tornare alla Marvel, a seconda del contratto originale tra Marvel e Sony, oppure potrebbero essere venduti a qualsiasi compagnia acquisti lo studio, ponendo fine all’intesa tra Marvel e Sony. Fino a quando Yoshida non assumerà ufficialmente il titolo di Chief Executive di Sony Corp è difficile sapere cosa ha pianificato per la compagnia, ma per ora il futuro di Sony e Spider-Man sembra piuttosto indefinito.

Sony e Marvel Studios si uniranno ancora per il sequel di Spider-Man: Homecoming più avanti questa estate, quando si prevede che le riprese inizieranno – forse oltreoceano. Il film sarà diretto da Jon Watts e vedrà Tom Holland tornare come personaggio titolare. L’ancora senza titolo Spider-Man: Homecoming 2 è in programma per le sale cinematografiche il 5 luglio 2019.

TAGS

Articoli Correlati

Yamato Video ha annunciato il doppiaggio in Italiano di Assassination Classroom, trasposizione anime del manga omonimo di Yusei...

18/11/2021 •

20:43

Janet Van Dyne, alias Wasp, è uno dei personaggi più cruciali dell’intera continuity Marvel, e di recente è tornata alla...

18/11/2021 •

18:35

Marvel Comics ha annunciato Spider-Gwen: Gwenverse, previsto per il prossimo Febbraio, il lancio di una nuova serie limitata sul...

18/11/2021 •

16:00