La parodia porno del film sbaraglia la concorrenza agli AVN Awards.

Justice League sarà anche stato criticato dagli addetti ai lavori e dai fan, ma per quanto riguarda la parodia porno non ci sono dubbi: la pellicola è senz’altro un capolavoro. A dimostrarlo sono i sei trofei portati a casa, rispettivamente nelle categorie Miglior trucco,  Migliori effetti speciali, Miglior Art Direction, Miglior campagna di marketing e il Best Parody Award (ottavo per il regista Braun, già autore di Suicide Squad XXX, Avengers vs X-Men XXX, Wonder Woman XXX e Batman v. Superman XXX).

“Nessuna altra produzione in tutta la mia carriera è stata maledetta in questo modo!” afferma Braun “Tutto ciò che poteva andare storto è andato storto. Fortunatamente, la mia passione per i materiali originali e un gruppo di collaboratori fenomenali mi hanno permesso di essere qui oggi, a festeggiare l’ottavo titolo individuale. Sono umiliato e al tempo stesso orgoglioso di questa pellicola.”

I protagonisti principali del lungometraggio sono Romi Rain (Wonder Woman), Giovanni Francesco (Batman), Ryan Driller (Superman), Jessica Drake (Cat Grant) e August Ames (Lashina).

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2