Stan Lee ricoverato e dimesso per un’aritmia

Pubblicato il 2 Febbraio 2018 alle 10:00

Il fumettista è già stato dimesso e sta bene.

Come riportato da TMZ, il leggendario fumettista Stan Lee è stato ricoverato ieri al Cedars-Sinai Hospital in California dopo aver avuto un malore nella sua abitazione. Lee avrebbe accusato un’aritmia e mancanza di respiro. E’ stato dimesso poche ore dopo.

Intervistato da Eyewitness News, Lee ha dichiarato: “Tutto quello che voglio è dirvi che mi sento benissimo. Sono felice di aver trascorso questa serata in ospedale. Mi ha fatto molto bene. Probabilmente ha fatto bene anche ai miei fan. Per una sera, ho smesso di rompergli le scatole. Ma adesso mi sento bene e non vedo l’ora di ributtarmi nella mischia.”

“E’ bello sapere che da qualche parte nel mondo c’è ancora gente a cui interessa sapere cosa dico o faccio. Ed è bello sapere che da qualche parte nel mondo c’è sempre gente appassionata a cui interessa quello che fa altra gente.”

Il mese scorso, Lee non è potuto intervenire ad un pre-partita degli Arizona Coyotes a causa di problemi di salute. Per lo stesso motivo, lo scorso marzo non ha dovuto saltare il Big Apple Comic-Con di New York City.

Lo scorso luglio, il fumettista ha perso la moglie Joan, scomparsa a 93 anni.

Articoli Correlati

Dopo una breve “separazione”, nel Settembre del 2019 la Sony Pictures e la Disney hanno siglato un nuovo accordo che...

29/11/2021 •

21:49

The Book of Boba Fett, la serie originale di Star Wars nata da una costola dell’apprezzata The Mandalorian, sarà...

29/11/2021 •

18:35

Saiyuki RELOAD ZEROIN è il titolo della trasposizione anime dell’arco narrativo Even a Worm della serie manga Saiyuki...

29/11/2021 •

13:28