Star Wars: Gli Ultimi Jedi è il miglior film di fantascienza del 2017 per Rotten Tomatoes

0
Il film ha incassato più di un miliardo e 300 milioni di dollari in tutto il mondo.

Rotten Tomatoes, il celebre sito che si occupa di aggregare recensioni cinematografiche, ha posto Star Wars: Gli Ultimi Jedi in cima alla classifica dei film di fantascienza 2017. Il film ha ottenuto 324 recensioni positive e 34 negative totalizzando il 91% di consensi. Curiosamente, il film è stato bocciato dal pubblico ottenendo solo il 48% di approvazioni su più di 180.000 utenti.

Il film è stato aspramente criticato dai fan, delusi dalle svolte narrative della sceneggiatura. Il regista Rian Johnson dirigerà una trilogia tutta nuova di Star Wars, con ambientazioni e personaggi inediti, che dovrebbe partire nel 2019. J.J. Abrams, regista de Il Risveglio della Forza, tornerà per l’Episodio IX.

Secondo la classifica di Rotten Tomatoes, Gli Ultimi Jedi si pone davanti a War – Il Pianeta delle Scimmie, capitolo finale della nuova trilogia prequel diretto da Matt Reeves (regista del prossimo The Batman).

Al terzo posto, Blade Runner 2049 di Denis Villeneuve, con Ryan Gosling e Harrison Ford, che si è però rivelato un flop al box-office incassando appena 259 milioni di dollari in tutto il mondo.

Al quarto posto si posiziona Okja, la favola ecologista scritta e diretta dal sudcoreano Bong Joon-ho (The Snowpiercer) distribuita da Netflix.

Al quinto e ultimo posto finisce un’altra produzione sudcoreana, Marjorie Prime, di Michael Almereyda, con Stephanie Andujar, Jon Hamm e Geena Davis. Presentato lo scorso ottobre al Trieste Science Fiction Festival e ancora inedito nelle sale italiane, il film racconta la storia di una donna che entra in contatto con la versione più giovane del marito defunto grazie ad un servizio olografico.

telegra_promo_mangaforever_2