Star Wars: personaggi dell’universo espanso torneranno canonici

0
Solo: A Star Wars Story, il nuovo film della saga, uscirà il prossimo 23 maggio in Italia.

In seguito all’acquisizione della Lucasfilm da parte della Disney, l’universo espanso di Star Wars è stato eliminato dalla continuity. Tutte le opere e i personaggi al di fuori della saga cinematografica e della serie animata Clone Wars sono stati ricollocati sotto il brand Legends.

L’Ammiraglio Thrawn, creato da Timothy Zahn per la sua trilogia letteraria partita nel 1991, è stato reintrodotto nella continuity nella serie animata Star Wars: Rebels ed è anche protagonista del romanzo Thrawn, uscito lo scorso anno, sempre scritto da Zahn.

Leland Chee, membro del Lucasfilm Story Group, è intervenuto su Twitter per rispondere ad un fan che chiedeva se sono possibili nuovi ritorni dal precedente universo espanso. Chee ha risposto: “Non crederete a quanti personaggi Legends spunteranno nei vari media nei prossimi mesi. Ehi, se Tag & Bink possono saltare fuori, TUTTO è possibile.”

Tag & Bink sono stati i protagonisti di una serie comica a fumetti fuori canone pubblicata da Dark Horse e incentrata sulle disavventure di due ribelli inetti. I due personaggi compariranno in Solo: A Star Wars Story, prossimo film della saga.

Sono molti i personaggi di cui i fan chiedono a gran voce il ritorno, tra cui Dash Rendar, contrabbandiere e pilota freelance corelliano; il Principe Xizor, leader del cartello criminale del Sole Nero; l’ambiguo Darth Revan; Mara Jade, compagna di Luke Skywalker; Galen Marek, allievo di Darth Vader che si è poi schierato coi ribelli, e tanti altri.

telegra_promo_mangaforever_2