Conan il Barbaro: gli autori dei volumi Glénat

0
Vi abbiamo già informati che l’editore francese Glénat presenterà da maggio una serie di graphic novel di Conan il Barbaro, basati sui romanzi di Robert E. Howard

Oltre al già citato Le Colosse Noir di Toulhoat e Brugeas, ora possiamo darvi altri dettagli sull’iniziativa, tra cui alcuni team che sono stati assegnati alle avventure di Conan.

Tra questi team possiamo citare quelli formati da Mathieu Gabella e Anthony Jean, Hautière, Vatine e Cassegrain, Luc Brunschwig e Etienne Le Roux, Morvan e Alary, Recht, Montaigne, Virginie Augustin e Que Du Lourd.

E vediamo alcune anteprime dei volumi:

Il primo volume, Il colosso nero, è atteso per il 2 maggio 2018. Oltre a un’edizione a colori, il volume sarà anche pubblicato in bianco e nero.

Conan, una volta un ladro errante, cerca la sua fortuna come guerriero professionista, unendosi alle forze mercenarie di Amalric per vivere come un soldato. Tuttavia, qualcosa di più della fortuna porterà Conan in rotta di collisione con l’esercito più forte che abbia mai affrontato! La principessa Yasmela di Khoraja è ossessionata dalle terrificanti apparizioni del mago Natohk e quando Natohk minaccia di portare le sue orde demoniache a Khoraja, Yasmela prega il dio Mitra per chiedere aiuto. Mitra risponde e le dice di mettere il destino del suo intero regno nelle mani del primo uomo che incontra nelle strade della città – e quell’uomo è un barbaro ubriaco, esitante! Conan potrebbe rivelarsi la speranza per la sopravvivenza di Khoraja, ma la sua sfiducia nei confronti delle classi più modeste potrebbe far fallire qualsiasi possibilità di lavorare insieme per fermare la conquista di Natohk.

telegra_promo_mangaforever_2