Gli 8 migliori anime di genere Josei

Pubblicato il 29 Gennaio 2018 alle 12:30

Il contrario di Josei è il forse più conosciuto Seinen. Letteralmente vuol dire “donna” ed è una parola usata per definire un genere di manga e anime dedicato appositamente alle giovani donne.

Agli esordi della storia dell’animazione le serie che potevano essere definite Josei non erano molte, dopotutto anime e manga venivano considerati come un hobby adatto prevalentemente ad un pubblico maschile. Non è più così.

I lettori di manga e gli spettatori di anime sono sempre più diversi e la percentuale di pubblico femminile cresce di anno in anno. Ecco perché avere una categoria dedicata al gentil sesso è una buona strategia commerciale e non solo.

Nei manga e negli anime Josei le protagoniste sono prevalentemente giovani donne, sia studentesse che ragazze alle prime esperienze di lavoro. Le tematiche affrontate sono spesso quelle dell’amore, della crescita interiore e si caratterizzano per la loro rappresentazione realistica della storia.

Gli anime presentati sono i più indicati e consigliati per coloro che amano i Josei o, semplicemente, vogliono approcciarsi nel modo giusto a questo nuovo genere.

8 – Nodame cantabile

Nodame cantabile

Una storia d’amore tra due pianisti di incredibile talento, ma completamente opposti l’uno dall’altro. Preciso e meticoloso, Chiaki è l’esatto opposto di Megumi Noda, ragazza sciatta e disordinata.

Tra i due si instaura un rapporto che va oltre il solo amore, è un sentimento di rinascita che aiuta entrambi a rialzarsi dopo un momento difficile. Uniti dalla passione per la musica, si renderanno conto che ci sono molti modi per inseguire i loro scopi.

7 – Paradise Kiss

Paradise kiss

Yukari Hayasaka ha in mente solo la scuola. Si è ripromessa di diventare la migliore studentessa del prestigioso istituto che frequenta. Oltre ad essere una ragazza molto intelligente ha un fisico slanciato, è alta e molto bella. Tanto da attirare l’attenzione di un gruppo di studenti che la vogliono reclutare come modella.

Un’incontro accettato con sospetto, ma che porterà Yukari a conoscere un mondo a lei sconosciuto che le farà mettere in discussione tutte le certezze che, fino a quel momento, credeva di avere.

6 – Ristorante Paradiso

Ristorante Paradiso

Una storia che ha il sapore di casa, soprattutto perché ambientata nel nostro splendido paese, per la precisione tra Milano e Roma. Due città che si contraddistinguono per diversi aspetti e la cucina è una di questi.

Protagonista della storia è Nicoletta, giovane ventunenne che, partita con l’obiettivo di vendicarsi della madre, finisce a lavorare nel particolare ristorante di cui è proprietaria. Il lavoro di aiuto-cuoca è pesante, ma alleggerito dalla magnifica atmosfera del ristorante e dalla compagnia dell’affascinante Claudio.

5 – Shouwa genroku rakugo shinjuu

Shouwa genroku rakugo shinjuu

Un anime particolare, diverso dal solito genere commerciale, un interessante viaggio nel mondo del rakugo, una forma teatrale giapponese.

Proprio come nel rakugo, anche Shouwa genroku rakugo shinjuu racconta una storia, ma non lo fa in chiave comica bensì sollevando emozioni e coinvolgendo diversi attori che, tutti a loro modo, hanno una parte importante nella trama.

4 – Kuragehime

Kuragehime

Nulla è normale e ordinario in Kuragehime, né la protagonista, né le sue passioni, né il protagonista. Una storia di certo anticonformista, che non ha problemi ad andare contro il “gusto” comune.

Sa mischiare umorismo, serietà, temi scottanti e molto altro ancora. Il tutto sempre con la leggerezza e unicità che contraddistingue Tsukimi e le sue mirabolanti amiche e inquiline.

3 – Chihayafuru

Chihayafuru

La vita e gli sforzi di Chihaya sono sempre stati indirizzati verso la realizzazione dei sogni degli altri, in particolare della sorella che, da sempre, vuole diventare una modella.

L’incontro con un talentuoso giocatore di carte, meglio conosciute come Karuta, e le parole forti della sorella, la spingeranno a cambiare strada. Affascinata dal gioco delle carte, Chihaya ha deciso di mettere tutto il suo impegno nella realizzazione del suo sogno: diventare la migliore giocatrice di Karuta del Giappone.

2 – Usagi drop

Usagi drop

Una storia di vita quotidiana tra il nipote Daikichi, trent’anni, e la zia Rin, sei anni. Nata da un rapporto illegittimo tra una sconosciuta e il nonno di Daikichi, la bambina è rimasta sola al mondo.

La famiglia non vede di buon occhio la sua presenza, l’unico che decide di prendersi cura della fanciulla, nonostante le perplessità di molti, è Daikichi, scapolo convinto che non si è mai preso cura di un altro essere umano.

Una convivenza, quella tra i due insoliti parenti, che riesce a illuminare e a vivacizzare la vita di entrambi.

1 – Nana

L’anime, così come il manga da cui è tratta, è incompleto, si trova in uno stato di pausa già da diversi anni e non è dato sapere quali siano le intenzioni dalla mangaka Ai Yazawa.

Nella ruggente Tokyo dei primi anni 2000, due ragazze appena ventenni si incontrano casualmente in treno. Tutte e due hanno deciso di trasferirsi da poco nella capitale del Sol Levante e sono cariche di aspettative e desideri. Ognuna vuole seguire il suo cammino e anche se hanno vite, desideri e stili completamente differenti, si ritroveranno a condividere lo stesso appartamento.

Nonostante i temi trattati dalla serie siano forti e sotto molti punti di vista spinosi, Nana è riuscito a ritagliarsi una meritata pagina nella storia sia dell’animazione che del mondo dei manga.

Articoli Correlati

Dark Knights of Steel è una miniserie che reimmagina i personaggi DC in salsa fantasy medievale, prendendo chiaro spunto dal...

16/08/2022 •

17:00

One Piece: Red è finalmente arrivato nelle sale nipponiche il 6 agosto, preannunciando da subito un’uscita autunnale che...

16/08/2022 •

14:00

Naruto nel corso degli anni ha dato prova di essere tra i punti fissi dei battle shonen e infatti insieme a One Piece e Bleach ha...

16/08/2022 •

12:00