Jumper: la web-serie correggerà gli errori del film

0
Sarà disponibile su YouTube Red.

YouTube Red ha ordinato la web serie Impulse, spin-off del film Jumper, tratto dalla saga letteraria di Steven Gould. Doug Liman, già regista della trasposizione cinematografica, dirigerà la web serie che sarà scritta da Gary Spinelli (suo collaboratore in Mena), Jason Horwitch (Luke Cage) e Jeffrey Lieber (Lost)

Intervistato da ScreenRant, Liman ha dichiarato: “Avevo un’idea diversa per Jumper che ho iniziato ad esplorare ma non sono riuscito a rendere nel modo giusto. Negli altri film che ho fatto, se qualcosa non andava, c’erano le riprese aggiuntive per sistemare tutto. Ma quel film uscì e basta. Ho sempre voluto fare una storia di supereroi nel modo giusto. Quando ho avuto la possibilità di fare il sequel, Impulse, ho pensato che fosse la mia possibilità di aggiustare le cose.”

Impulse sarà tratta dal terzo romanzo della serie e seguirà le vicende della sedicenne Henry, interpretata da Maddie Hasson, un’emarginata col potere di teletrasportarsi.

“All’inizio, tutto quello che può fare è teletrasportarsi a casa. Più che un potere è una maledizione. L’unico posto in cui non vuole stare è anche l’unico nel quale i suoi superpoteri possono portarla. Possiamo divertirci molto e raccontare una grande storia prima di iniziare a farla teletrasportare altrove.”

La serie letteraria è finora composta da quattro volumi: Jumper, Jumper: Griffin’s Story, Impulse ed Exo.

telegra_promo_mangaforever_2