Spawn: nuovi dettagli sui personaggi del reboot, McFarlane parla di una possibile versione incensurata

0
Il fumetto Image torna sul grande schermo.

Todd McFarlane, creatore di Spawn, dirigerà il nuovo reboot cinematografico per la Blumhouse. Intervistato da ComicBook.com, McFarlane ha dichiarato: “Abbiamo appena avuto la nostra prima riunione sul casting. Stiamo mandando la sceneggiatura finale ad Hollywood per cominciare a scegliere i membri del cast.”

“In queste riunioni cominci a fare i nomi di attori e personaggi visti in altri film che potrebbero essere adatti per noi. In questo modo il direttore del casting ha le giuste indicazioni. Abbiamo ufficialmente iniziato il processo di casting.”

“Ci sono due grandi ruoli nella sceneggiatura. Ovviamente c’è Spawn, ma non è il ruolo principale, e poi c’è il poliziotto, Twitch, che compare nel fumetto fin dal primo numero. Dico sempre che è come lo sceriffo Brody de Lo Squalo. Nel film, lo squalo non si fa vedere molto. Compare nei momenti giusti.”

“Spawn non parla ma ho creato un altro modo per dargli una voce. Non vedrete Spawn in costume e mantello andarsene in giro e dire: ‘Ciao a tutti, sono qui per risolvere la situazione.’ Niente del genere.”

“Ma Spawn avrà un modo di comunicare che sembrerà ovvio a quelli che leggono il fumetto da anni.”

“Nel film non ci sarà nulla che non sia comparso nei fumetti o nella serie animata HBO.”

“C’è una grossa componente poliziesca nel film ma Sam non è ancora il partner di Twitch. I ruoli principali sono Twitch e Spawn e poi ci sarà un altro poliziotto, il suo partner in questo film. Un ‘quasi Sam’, ma non ancora Sam. E poi c’è un personaggio femminile. Non è il solito interesse sentimentale.”

“In molti film viene girato un sacco di materiale che non viene usato. Voglio usare tutto ciò che si trova nella sceneggiatura. Se non useremo qualcosa, significa che la scena non è abbastanza interessante oppure non fa procedere il film o non funziona in fase di montaggio.”

“Non so se faremo una versione incensurata. Quando dico che sarà vietato ai minori, non parlo di Deadpool. E’ un film di successo ma contiene solo qualche nudo e un paio di parolacce. Per me, il divieto ai minori dipende dal dramma. Logan – The Wolverine si è spinto oltre. Ma non voglio elementi da film di supereroi.”

Kevin Smith realizzerà la serie tv spin-off Sam & Twitch per BBC America.

telegra_promo_mangaforever_2