Con Avengers: Infinity War scadrà il contratto di Chris Hemsworth

0
Il film conterrà quasi tutti i personaggi del MCU.

Dopo aver recitato nei panni del Dio del Tuono in tre film stand alone e in quattro degli Avengers, l’avventura di Chris Hemsworth come Thor potrebbe essere giunta al capolinea.

“A livello contrattuale, la mia avventura come Thor finisce con il quarto film degli Avengers” spiega Hemsworth a USA Today “Il pensiero, devo ammetterlo, mi spaventa un po’. Sembrava un qualcosa che non dovesse finire mai e invece potrebbe succedere molto presto…anche se con Taikia Waititi, in Ragnarok, abbiamo reinventato il personaggio e potrebbe dunque dare ancora molto.”

Avventura finita a livello contrattuale dunque, ma nulla vieta ai Marvel Studios di proporre un nuovo accordo all’attore.

Il prossimo film che lo vedrà protagonista, Infinity War, uscirà nelle sale USA il 4 maggio.

“Mentre gli Avengers e i loro alleati continuano a proteggere il mondo da minacce troppo grandi per essere affrontate da un singolo eroe, un nuovo pericolo emerge dalle ombre cosmiche: Thanos, un famigerato despota intergalattico il cui scopo è quello di recuperare le sei Gemme dell’Infinito, artefatti d’inimmaginabile potere, ed usarle per imporre la sua contorta volontà a tutto il creato. Tutti gli Avengers hanno lottato per giungere a questo momento. Il destino della Terra e dell’esistenza stessa non è mai stato più incerto.

 

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2