Arrow: il produttore esecutivo spiega perché Oliver Queen è il personaggio più dark dell’Arrowverse

0
La serie riparte giovedì prossimo negli USA su TheCW.

Intervistato da ComicBook.com, Marc Guggenheim, produttore esecutivo di Arrow, ha spiegato per quale motivo Oliver Queen è il personaggio più dark dell’Arrowverse: “Per me, l’essenza del personaggio è da rintracciare nel pilot. Alla fine del primo atto, aveva la sua mano stretta intorno al collo della madre. Alla fine del secondo atto, ha ucciso un tizio spezzandogli il collo.”

“Tra tutti i personaggi dell’Arrowverse, Oliver è l’eroe meno prevedibile, è quello che va a cacciarsi nelle situazioni più dark.”

Allo scorso Fan Expo Canada, Stephen Amell, protagonista della serie nel ruolo di Oliver Queen, ha dichiarato: “Quando leggo una sceneggiatura della nuova stagione, mi chiedo: ‘Oliver sta affrontando questa cosa come qualcuno che ha imparato delle lezioni strada facendo?’ Se non è così, allora cambiamo la sceneggiatura. Se Oliver non ha imparato qualcosa negli ultimi cinque anni, soprattutto al termine della quinta stagione, il pubblico dirà: ‘Mi sono stufato di questo tizio.”

telegra_promo_mangaforever_2