Spawn non parlerà e non sarà il protagonista del reboot

Pubblicato il 10 Gennaio 2018 alle 16:00

Il fumetto Image torna sul grande schermo.

Il nuovo film di Spawn sarà prodotto dalla Blumhouse Productions (Paranormal Activity, Split, Scappa – Get Out). Todd McFarlane, creatore del personaggio, ha scritto la sceneggiatura e dirigerà il film. Sarà un horror vietato ai minori.

Intervistato da AZ Central, McFarlane ha dichiarato: “Sarà vietato ai minori ma non come Deadpool, dove c’era qualche parolaccia e una scena di nudo. Non sarà neanche come Logan. Parliamo di traumi, traumi veri e molto seri.”

“Ripeto sempre che è la mia versione de Lo Squalo. Spawn non dice una parola in tutto il film. Ne Lo Squalo, il protagonista sono lo sceriffo e gli altri personaggi. Il protagonista non è Spawn, è un poliziotto, come lo sceriffo Brody de Lo Squalo. Credo che possiamo ingaggiare un gran bravo attore per interpretarlo. Non è come un film di supereroi, non vogliamo un attore che indossi le protesi o vada in palestra. Ci serve solo che reciti.”

Questa settimana, McFarlane prenderà parte all’ACE Comic-Con ed interverrà ad un panel insieme a Stan Lee. E’ possibile che vengano rivelati ulteriori dettagli sul film.

Kevin Smith realizzerà la serie tv spin-off Sam & Twitch per BBC America.

Articoli Correlati

Ricche novità nella notte dal CinemaCon per quanto riguarda Sony e i suoi film Marvel: annunciato un nuovo spin-off di...

26/04/2022 •

10:45

In preparazione all’uscita di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, nelle sale dal prossimo 4 maggio, venerdì 29 aprile...

25/04/2022 •

19:00

Dopo quello del quarto capitolo de i Mercenari, dalla CinemaCon di Las Vegas arriva anche il primo banner promozionale di John...

25/04/2022 •

17:30