Star Wars: Daisy Ridley ha pianto per la trama di Episodio IX e non vuole la storia d’amore

0
Uscirà il 20 dicembre 2019 negli USA.

Bobby Moynihan, star del Saturday Night Live, è intervenuto al podcast Jedi Council di Collider, ed ha raccontato che Daisy Ridley, interprete di Rey nella nuova trilogia di Star Wars, e Colin Trevorrow, precedente regista di Episodio IX prima di abbandonare la produzione per divergenze creative, sono intervenuti al party del SNL. I due si sono appartati in un angolo e Trevorrow le ha raccontato la storia di Episodio IX. Moynihan testimonia che Daisy Ridley è scoppiata a piangere quando ha saputo il destino di Rey.

Intervistata da MTime, l’attrice è intervenuta sull’eventuale storia d’amore con Poe Dameron: “Non ho ancora parlato con J.J. Abrams ma quest’anno ho fatto un film che non era romantico. Credo sia meraviglioso avere relazioni che non sono romantiche. Non credo che nei film ci sia sempre bisogno di una relazione romantica. Una relazione amichevole può essere romantica a modo suo, nella sua intimità. Se Rey e Poe avranno delle scene insieme, spero che ci sia intimità ma non credo ci sia bisogno di una storia d’amore.”

J.J. Abrams, regista di Star Wars: Il Risveglio della Forza tornerà per dirigere Episodio IX. Rimpiazzerà Colin Trevorrow (Jurassic World) che ha abbandonato la produzione per divergenze creative.

Abrams sta scrivendo la sceneggiatura insieme a Chris Terrio (Argo, Justice League).

telegra_promo_mangaforever_2