Anche Stan Lee finisce nel ciclone degli scandali di molestie sessuali?

    0
    Alcune infermiere di The Man avrebbero dichiarato di aver subito abusi, ma i suoi avvocati non ci stanno: “è solo un modo per ricattarlo”.

    Il ciclone degli scandali sessuali sembra voglia travolgere anche Stan Lee: stando a quanto riportato in esclusiva dal Daily Mail, alcune ex-infermiere del simbolo dei fumetti Marvel avrebbero accusato proprio The Man di abusi sessuali nella sua abitazione domestica durante le ore di servizio.

    Durissima la risposta degli avvocati di Stan Lee: “Il signor  Lee non verrà ricattato o non sarà vittima di estorsione, non pagherà niente a nessuno perché non ha commesso assolutamente nulla di sbagliato. Tutte le affermazioni trapelate sono false e presto il suo nome leggendario diverrà nuovamente pulito” spiega il legale Tom Lallas.

    A quanto risulta, non sarebbe stata ancora presentata nessuna denuncia e nessuno dei nomi delle infermiere in questione è stato reso pubblico. Sarà stata dunque una trovata mediatica per far cedere Lee ad un ricatto? O davvero l’idolo di milioni e milioni di fan in tutto il mondo è colpevole di molestie sessuali?

    (via BC)

    telegra_promo_mangaforever_2