Il prossimo James Bond potrebbe essere di un’altra etnia o una donna

0
Il venticinquesimo film della saga uscirà l’8 novembre 2019 negli USA dopo la tradizionale uscita anticipata nel Regno Unito.

Daniel Craig si congederà dal ruolo di James Bond nel prossimo episodio della saga e si fanno già molti nomi per il successore: Hugh Jackman, Tom Hiddleston, Idris Elba e Charlize Theron, per citarne alcuni.

Intervistata dal Daily Mail, la produttrice Barbara Broccoli non ha escluso alcuna eventualità: “Tutto è possibile.”

“Questi film riflettono i tempi in cui viviamo e cerchiamo sempre di spingerci un po’ oltre. Tutto è possibile. Al momento, James Bond è Daniel Craig e ne sono felice. Ma chissà cosa riserva il futuro?”

Il film sarà scritto da Neal Purvis e Robert Wade, già sceneggiatori di Casino Royale, Quantum of Solace, Skyfall e Spectre, e dovrebbe essere tratto da I sogni non uccidono, scritto da Raymond Benson e pubblicato nel 1999. Il villain sarà il non vedente Pierre Rodiac. Christoph Waltz e Dave Bautista dovrebbero tornare nei ruoli dei villain interpretati nel precedente Spectre.

Beyonce sarebbe in trattative per cantare il brano principale del nuovo film.

I bookmaker danno favorita l’attrice e modella Cara Delevingne (Suicide Squad, Valerian e la Città dei Mille Pianeti) nel ruolo della nuova Bond Girl. Intervistata da BBC Radio, l’attrice ha dichiarato: “Tutti dicono che potrei essere la nuova Bond Girl ma io voglio interpretare 007.”

telegra_promo_mangaforever_2