Alien: per Ridley Scott, la saga è all’altezza di Star Trek e Star Wars

0
Alien: Covenant ha incassato più di 232 milioni di dollari in tutto il mondo.

Ridley Scott è stato intervistato dal Toronto Sun per la promozione del suo nuovo film, Tutti i soldi del mondo, ed ha parlato del franchise Alien: “Non c’è motivo per cui Alien non debba stare allo stesso livello di Star Trek e Star Wars per i fan. La prossima decisione da prendere è: continuiamo la saga con l’evoluzione della bestia o inventiamo qualcosa di nuovo? Credo che debba esserci un’evoluzione di questa bestia così famosa perché è il miglior mostro mai esistito.”

Neill Blomkamp, che avrebbe dovuto dirigere Alien 5, una sorta di Alien 3 alternativo, ha twittato di aver abbandonato definitivamente il progetto: “Sì, ho superato la cosa. Avrei voluto che i fan vedessero cosa avevamo preparato. Era una possibilità fantastica per lavorare nel mondo creato da Ridley Scott e James Cameron. E per collaborare con Sigourney Weaver.”

Come precedentemente riportato, la 20th Century Fox (ora di proprietà della Disney) avrebbe deciso di mettere in pausa il franchise dopo gli incassi insoddisfacenti di Alien: Covenant.

Scott ha recentemente dichiarato che l’evoluzione dello xenomorfo è quasi giunta al termine e che gli eventuali sequel si sarebbero concentrati di più sul tema dell’Intelligenza Artificiale.

telegra_promo_mangaforever_2