Batman – Il Ritorno: la visione originale di Tim Burton era molto diversa

0
Il film è uscito nel 1992.

Lo youtuber LowRes Wünderbred ha pubblicato il video Deconstructing Tim Burton’s Batman II (riportato da ComicBook.com) che rivela la visione originale di Tim Burton per il film.

Il regista non era interessato a realizzare un altro film su Batman dopo quello del 1989 ma la Warner Bros. gli diede ampio controllo creativo. Nella sceneggiatura originale del film, scritta da Sam Hamm, il Pinguino, alias “Mr. Bonafice”, ingaggia Catwoman per trovare e rubare una collezione di corvi antichi, uno dei quali si trova a Wayne Manor. Nella storia sono presenti alcuni elementi ispirati a Il Ritorno del Cavaliere Oscuro di Frank Miller. Nello specifico, “un culto di vigilanti che si ispirano a Batman” e una sequenza con il Cavaliere Oscuro a cavallo. Vicki Vale sarebbe tornata e Bruce le avrebbe chiesto di sposarlo. La trama del Pinguino candidato a sindaco non era prevista. Il film avrebbe avuto un tono più leggero rispetto alla versione finale, molto vicino alla serie tv degli anni ’60.

La Warner Bros. non era convinta dello script. La produzione pensava che i villain non avessero la stessa profondità del Joker di Jack Nicholson. La sceneggiatura passò nelle mani di Daniel Walters che tagliò Vicki Vale ed eliminò anche le idee di Marlon Wayans nel ruolo di Robin e il ritorno Billy Dee Williams nel ruolo di Harvey Dent, che sarebbe diventato Due Facce in vista del terzo episodio.

telegra_promo_mangaforever_2