Marvel: Ed Brisson su Iron Man, Waid e Samnee su Captain America per tutto il 2018?

0
Inoltre nuove voci su chiusure e cambi di team creativi.

Dopo qualche giorno di relativa calma riprende il turbinio di rumor intorno alla Marvel, all’iniziativa Legacy e all’ormai ex di lusso Brian M. Bendis.

Come appreso dall’ufficializzazione delle uscite previste negli USA per febbraio e marzo infatti le serie scritte dal The Great One chiuderanno i battenti – come The Defenders – o cambieranno team creativo – come Jessica Jones, Iron Man e Spider-man.

Ma chi sostituirà Bendis alla guida di queste testate? Le ultime voci di corridoio danno in pole position Kelly Thompson (Hawkeye, Jem and The Holograms) come prossima scrittrice di Jessica Jones mentre Ed Brisson (Iron Fist, Cable) dovrebbe prendere le redini di Iron Man o Spider-man – la serie con protagonista Miles Morales.

La voce più interessante riguarda però Captain America.

Da mesi la Marvel stava preparando il terreno per consegnare la serie a Ta-Nehesi Coates, ovvero lo scrittore di Black Panther, con la coppia Mark Waid/Chris Samnee che avrebbe dovuto fare da traghettatrice fino al 2018. Visto però l’ottimo riscontro di critica e pubblico il nuovo E-i-C C.B. Cebulski avrebbe chiesto al team creativo di rimanere per tutto il 2018 sulla serie, lasciando così Coates sul Black Panther anche per massimizzare l’inerzia della prossima pellicola.

Cebulski avrebbe approntato anche un importante cambio di team creativo per Hulk dopo World War Hulk II e nuovi incarichi per Al Ewing e Justin Jordan.

A Nick Spencer invece verrebbe consegnata Amazing Spider-man con Dan Slott ormai dato per sicuro uscente. Infine Matthew Rosenberg starebbe lavorando ad un nuovo progetto legato agli X-Men.

Capitolo chiusure: prossima alla chiusura sarebbe Weapon X che verrebbe sostituita da X-Men Black mentre voci di corridoio attribuiscono alle scarse vendite la chiusura già confermata di Guardians of the Galaxy.

telegra_promo_mangaforever_2