Bonelli: la copertina del Tex a colori di Boselli & Mastatuono e le prime novità del primo bimestre dell’anno

0
È online il Giornale di Sergio Bonelli, il primo del 2018.

Un bimestre che segna un anno davvero importante. Gennaio e febbraio promettono di essere le prime due frazioni di un 2018 intenso per la Sergio Bonelli Editore, caratterizzato da diversi importanti eventi, come quello rappresentato dai settant’anni di Tex.

«È vero, Tex taglierà il traguardo dei settant’anni soltanto il prossimo 30 settembre, ma come potevamo introdurvi alle pagine del primo Giornale Online del 2018 senza parlare di questo importante anniversario? D’altronde, mentre sulla serie mensile, a gennaio, si conclude la doppia storia di Tito Faraci e Andrea Venturi e, a febbraio, torna alla sceneggiatura Pasquale Ruju, con le chine di Ugolino Cossu, sono ben due le pubblicazioni speciali legate ad Aquila della Notte, in questo bimestre» si legge sul portale della Sergio Bonelli Editore.

Nello specifico, le due uscite sono: a gennaio, il nuovo Tex Magazine, che tornerà con due storie complete (una delle quali punta i riflettori su Tiger Jack) e il suo consueto, imperdibile carico di dossier, articoli e approfondimenti; a febbraio, una nuova avventura a colori – proposta in un volume cartonato di grande formato – che vede riunirsi il duo Boselli/Mastantuono per raccontare un ulteriore capitolo delle avventure di Tex da giovane, stavolta in compagnia di una “posse” di cui fa parte anche suo fratello Sam.

 

Ma ovviamente sul portale web Bonelli c’è spazio anche per le altre novità dei prossimi due mesi: «Mentre proseguono le avventure dei giovani eroi di Dragonero Adventures, a gennaio, sul mensile Dragonero esplode la saga delle Regine Nere, che fa da apripista a un 2018 ad altissima intensità! In ambito Zagoriano, sul trentaduesimo Maxi ha inizio un viaggio che ci accompagnerà su tutti i “balenotteri” zagoriani dell’anno. Il Maxi Old Boy torna per gli appassionati dell’Inquilino di Craven Road, così come il ventiquattresimo Dylan Dog Color Fest, con tre storie complete, oniriche e labirintiche, affidate alle ardite mani di autori alle prese, per la prima volta, a vario titolo, con l’Indagatore dell’Incubo. Gennaio vede anche il ritorno della saga di Orfani, dopo la pausa di metà stagione che è servita a garantire un finale esplosivo per le avventure di Sam e i suoi compagni. Rimanendo in tema fantascientifico, sempre a gennaio,  è di nuovo tempo di tuffarsi nelle storie del futuro proposte dalle pagine del quarantesimo Agenzia Alfa».

telegra_promo_mangaforever_2