Sword Gai: The Animation – rivelati cast e nuova visual

0
Il sito ufficiale di Sword Gai: The Animation, l’adattamento anime del manga di Toshiki Inoue, Osamu Kine e Keita Amamiya, ha rivelato che Yuichiro Umehara, Yūto Uemura e Yuka Aisaka saranno i protagonisti della serie

I ruoli sono (da sinistra a destra nell’immagine sotto) Umehara come Seiya Ichijō, l’uomo più forte di una misteriosa organizzazione che è come un fratello maggiore di Gai; Uemura nel ruolo del protagonista Gai Ogata; e Aisaka come Sayaka Ogata, l’amica d’infanzia di Gai che lo sostiene come una madre.

Il sito ha anche rivelato una nuova visual per l’anime:

La serie sarà trasmessa in esclusiva in tutto il mondo su Netflix la prossima primavera. Il primo episodio dell’anime è stato presentato in anteprima al Tokyo Comic Con, che si è tenuto presso il Chiba’s Makuhari Messe Convention Center nei primi tre giorni di dicembre.

Takahiro Ikezoe (regista di Show by Rock!!) è il regista capo mentre la regia è di Tomohito Naka (New Theatrical Movie Initial D Legend 2: Racer). Lo scrittore originale Toshiki Inoue sta curando la composizione della serie. Atsuko Nakajima (Getbackers) sta progettando i personaggi, Toshiki Kameyama (Nisekoi) è il direttore del suono e Kotaro Nakagawa (Code Geass) sta componendo la musica. Gli studi LandQ sono i responsabili delle animazioni insieme a DLE Inc. e Production I.G.

Altri membri dello staff includono:

Direttore artistico: Seiko Akashi

Direttori 3D: Akihiko Kimura, Kenji Isobe

Color design: Masato Sasaki

Monthly Hero’s Magazine ha originariamente annunciato l’anime nel 2014, a quel tempo indicato come una collaborazione tra lo studio di animazione Flash DLE Inc. (Thermae Romae) e la società di contenuti di intrattenimento Fields.

La storia ruota intorno a Gai, che è nato accanto a una donna che ha incontrato la sua morte in una foresta. Fu adottato dal fabbro di spade Amon. Alcuni anni dopo, Gai diventa apprendista di Amon, e durante la forgiatura di una spada perde il suo braccio destro. Per aiutarlo, Amon lavora la spada demoniaca Shiryū (Drago della Morte) per trasformarla nel braccio destro di Gai. Gai quindi è in grado di fondersi con l’arma nel braccio e combatte contro i suoi nemici.

Inoue (Kamen Rider 555, Kamen Rider Agito) ha scritto la storia del manga, mentre Osamu Kine ha disegnato il manga con i character design originali di Keita Amemiya (Garo, Zeiram). Il manga ha iniziato la serializzazione sul numero di dicembre 2012 di Monthly Hero’s Magazine e si è concluso a ottobre 2015. Shogakukan ha pubblicato sei volumi per la serie. Una serie sequel, intitolata Sword Gai Evolve e con lo stesso staff creativo, è stata pubblicata su Monthly Hero’s Magazine nel novembre 2015 ed è attualmente in corso. Shogakukan ha pubblicato il terzo volume il 5 giugno.

Il manga ha già ispirato un video promozionale in 3D CG di Digital Frontier (Wolf Children, grafica 3D di Summer Wars) nel 2013.

telegra_promo_mangaforever_2