Black Panther: non ci saranno combattimenti sexy tra i personaggi femminili

Pubblicato il 22 Dicembre 2017 alle 11:40

Il film uscirà il prossimo 14 febbraio in Italia.

Intervistata da Teen Vogue, Lupita Nyong’o, interprete di Nakia in Black Panther, ha dichiarato: “Il regista Ryan Coogler ha voluto evitare la rivalità tra donne che ci si potrebbe aspettare. In questo genere di film, in cui i supereroi sono vestiti di spandex, le donne vengono messe spesso le une contro le altre. Nella nostra storia ci sono molte donne diverse ed ognuna ha il suo spazio. Le donne possono essere in competizione, certo, ma non significa necessariamente che ci sia una mancanza d’amore o di rispetto.”

Dopo gli eventi di Captain America: Civil War, Re T’Challa torna nella sua patria, l’isolata e tecnologicamente avanzata nazione africana del Wakanda per diventare il nuovo leader del paese. T’Challa scoprirà presto che il trono è conteso da altre fazioni. Quando due nemici cospirano per distruggere il Wakanda, l’eroe noto come Black Panther deve allearsi con Everett K. Ross, agente della CIA, e con i membri del Dora Milaje, le forze speciali del paese, per evitare che il Wakanda venga trascinato in una guerra mondiale.

Articoli Correlati

Lunedì, più di tre dozzine di scrittori di fumetti, artisti, coloristi, letterati, designer ed editori hanno annunciato Comics...

20/04/2022 •

10:45

La Warner Bros. Japan ha tenuto in streaming il suo primo video di intervista con lo staff per Bubble, il nuovo film anime...

20/04/2022 •

10:30

Shonen Jump, insieme alle altre riviste di casa Shueisha sono il fulcro del mondo dei manga, soprattutto in questo momento...

20/04/2022 •

10:00