Poliziotto giapponese in bici raggiunge e multa una Lamborghini [VIDEO]

0
Il proprietario della Lamborghini Huracán mostrato in questo video girato in Giappone probabilmente desiderava che la sua auto fosse stata meno accattivante dopo che un ufficiale di polizia lo ha individuato in una svolta non consentita.

Quando il video si apre, l’Huracán arriva fino a un incrocio, in cui la segnaletica semaforica indica che le auto che devono girare a sinistra devono aspettare.

https://www.youtube.com/watch?time_continue=38&v=5BdGWPrfy20

Tuttavia, il guidatore della Lamborghini non nota il segnale o semplicemente non gli importa. Continua oltre la linea, aspetta una interruzione nel flusso dei pedoni che attraversano e completa la svolta, gasando l’auto.

Tuttavia, un poliziotto di pattuglia nelle vicinanze ha assistito a tutta la faccenda e lo insegue rapidamente. Notate che abbiamo detto “poliziotto di pattuglia” e non “vigile urbano”. Perché? Perchè l’agente di polizia che insegue è in bicicletta!

Ma con il potere della gravità che aiuta l’ufficiale a prendere velocità mentre vola giù per il marciapiede in pendenza, il nostro eroe raggiunge rapidamente l’Huracán e ordina di fermarsi. L’autista lo fa e l’ufficiale procede a scrivere la multa.

A difesa del guidatore, la svolta può essere stata un errore onesto, dato che aveva anche messo la freccia per indicare la svolta durante l’incidente. Tuttavia, la legge è la legge.

telegra_promo_mangaforever_2