Il film uscirà il 25 maggio 2018 negli USA.

Intervistato da Total Film, Paul Bettany (Visione nel Marvel Universe cinematografico) ha parlato del suo ruolo nello spin-off di Star Wars dedicato al giovane Han Solo: “E’ la sua storia ed è rocambolesca. E’ anche un gangster movie. E’ interessante perché fa parte del canone ma è molto diverso.”

“All’improvviso sono un gangster intergalattico, scendo le scale e un’unità R2 si avvicina portando dello champagne. Sono rimasto a bocca aperta. Non provavo quella sensazione dalla prima volta che sono stato su un set. Mi sentivo un bambino con il miglior lavoro del mondo.”

Ron Howard ha preso le redini del film dopo il licenziamento di Phil Lord e Chris Miller: “Le capacità di Ron Howard sul set sono geniali. E’ arrivato ed era concentratissimo. Quando ha visto quello che era già stato girato, ha capito subito cosa doveva fare. Tutti si sono sentiti sicuri con lui. Ed ha rigirato più scene del previsto.”

Solo – A Star Wars Story è diretto da Ron Howard e vede nel cast Alden Ehrenreich (Beautiful Creatures – La sedicesima luna, Blue Jasmine, Ave, Cesare) interpreterà il giovane Han Solo. Donald Glover, attore, sceneggiatore e rapper nominato ai Grammy Awards, interpreterà Lando Calrissian. Emilia Clarke (Daenerys in Game of Thrones e Sarah Connor in Terminator Genisys) sarà la co-protagonista in un ruolo ancora non specificato. Woody Harrelson (Zombieland, Hunger Games, True Detective) sarà il mentore del protagonista. Joonas Suotamo sarà Chewbacca. Nel cast anche Thandie Newton (Westworld) e Phoebe Waller-Bridge (Fleabag) sarà un personaggio in motion capture. Nel cast anche Paul Bettany (Visione nel Marvel Universe cinematografico).

La sceneggiatura del film è scritta da Lawrence Kasdan e Jon Kasdan e racconterà di come Han Solo è diventato il contrabbandiere, il ladro e la canaglia che Luke Skywalker e Obi-Wan Kenobi hanno incontrato nella cantina di Mos Eisley.

telegra_promo_mangaforever_2