Il 2018 di One Piece sarà all’insegna di un nuovo grande nemico e di un arco narrativo così incredibile da rendere Marineford semplicemente carino, parola di Eiichiro Oda.

Zoro, uno dei personaggi principali della serie di One Piece, è attualmente assente nell’arco narrativo di Whole Cake Island, ma una nuova e singolare apparizione è arrivata nel corso del Jump Festa 2018, l’unico grande evento dedicato ai manga di Shueisha svoltosi nello scorso weekend in Giappone.

Il Jump Festa ha ospitato un interessante spazio, appunto, anche per One Piece ed Eiichiro Oda, il creatore della serie, si è palesato all’evento anche se per breve tempo considerando il duro lavoro e i tempi sempre più stretti nella realizzazioni degli scritti settimanali.

Tuttavia, l’autore ha presenziato e una parte di quel breve tempo l’ha trascorso, letteralmente, muovendo una marionetta dalle stesse sembianze di Zoro con lo storico doppiatore giapponese, Kazuya Nakai, che ha prestato la voce per questo inaspettato ritorno dell’aspirante miglior spadaccino al mondo.

Il siparietto tra Zoro (manovrato da Oda) e il suo storico doppiatore è stato ripreso dalla doppiatrice giapponese di Nico Robin, Yuriko Yamaguchi, con le altre voci dei membri della ciurma di Cappello di Paglia mentre godevano il momento. Ecco qui di seguito le sequenze pubblicate, tra l’altro, sul profilo ufficiale Twitter della serie ideata da Eiichiro Oda.

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda su Weekly Shonen Jump. Il manga, in Giappone, ha raggiunto gli 888 capitoli e la pubblicazione editoriale è giunta agli 87 volumetti.

In Italia, edito da Edizioni Star Comis, la pubblicazione è attualmente stabile e in corso. L’ultimo volume disponibile è il numero 84.

La serie animata prodotta da Toei Animation ha superato gli 800 episodi e sta trasponendo gli eventi dell’arco narrativo di Whole Cake Island.

Fonte: CB

telegra_promo_mangaforever_2