Il film è disponibile nelle sale italiane.

ATTENZIONE LA SEGUENTE NEWS CONTIENE SPOILER!

Intervistato dal Los Angeles Times, ha spiegato per quale motivo ha deciso di introdurre nuovi poteri Jedi nel film: “E’ una cosa che Kathleen Kennedy, Presidente della Lucasfilm, ha sempre chiesto: Perché questi poteri non si sono mai manifestati in Leia? Ovviamente ha fatto una scelta perché, ne Il Ritorno dello Jedi, Luke le spiega che quei poteri li ha anche lei.”

“Mi piaceva l’idea che Luke non attirasse la spada laser a sé concentrandosi ma che si tratti di un istinto di sopravvivenza, come quando senti storie di un bambino che finisce sotto un auto e il genitore la solleva con una forza sovrumana o una persona che affoga e riesce a raggiungere la superficie a bracciate. Volevo un momento così per Carrie Fisher e sapevo che sarebbe stato controverso. E’ un grande momento, sarà accolto in maniera diversa dal pubblico ma, per me, è stato soddisfacente sul piano emotivo.”

“Fino a Il Risveglio della Forza, Star Wars era stato ibernato e non avevamo un nuovo film da dieci anni. Sono stati introdotti nuovi elementi della Forza in ogni film, a seconda delle esigenze della storia. Afferrare gli oggetti con la Forza è una capacità introdotta ne L’Impero colpisce ancora. Non c’era in Una Nuova Speranza. Lo stesso vale per i fantasmi della Forza.”

telegra_promo_mangaforever_2