Uscirà il 20 luglio 2018 negli USA.

L’uscita del primo trailer di Alita: Angelo della Battaglia ha causato reazioni controverse da parte dei fan a causa degli occhi in stile manga creati in digitale sul volto dell’attrice protagonista Rosa Salazar.

Intervistato da Empire, il regista Robert Rodriguez (Sin City) ha dichiarato: “E’ sempre stata l’intenzione di James Cameron quella di creare una versione fotorealistica degli occhi che siamo abituati a vedere nei manga. Volevamo rendere omaggio a quella tradizione e vedere quel look su un personaggio umano. Era essenziale avere la persona giusta. Le sue origini vengono raccontate nel film e capirete perché ha quell’aspetto. Se gli occhi sono lo specchio dell’anima, noi abbiamo due specchi molto grandi. Potete vedere molte cose accadere in quegli specchi. Quando le scene diventano emotivi, l’effetto è davvero sconvolgente.”

Robert Rodriguez (Sin City) è il regista della trasposizione cinematografica di Alita: Battle Angel. La Lightstorm Entertainment di James Cameron e Jon Landau hanno prodotto il film per la Twentieth Century Fox. James Cameron ha sviluppato il progetto per oltre dieci anni.

Nel cast Rosa Salazar (American Horror Story, Insurgent, Maze Runner – La Fuga) nel ruolo di Alita; Christoph Waltz (Bastardi senza gloria, Django Unchained, Spectre) nel ruolo del Dr. Dyson Ido, il cyberchirurgo che diventa il mentore della protagonista; Jennifer Connelly (Hulk) nel ruolo della villain Chiren; Jackie Earle Haley (Watchmen, Preacher) nel ruolo di un cyborg malvagio; Ed Skrein (Deadpool) nel ruolo del villain; Mahershala Ali (Luke Cage) nel ruolo di Vector, organizzatore di incontri di Motorball; Eiza Gonzalez (Dal tramonto all’alba – La serie) nel ruolo di Nyssiana e Keean Johnson (Nashville, The Fosters) nel ruolo di Hugo, un giovane che insegna ad Alita a gareggiare nel Motorball e sarà anche il suo interesse sentimentale.

Ambientato nel 26° secolo, Alita: Battle Angel racconta la storia di Alita, una cyborg priva di memoria salvata dal dr. Ido prima di essere demolita. Ricostruita, Alita ricorda solo il suo addestramento in una letale arte marziale e diventa una guerriera cacciatrice che elimina malvagi criminali. Tra azione e avventura, il film esplorerà il viaggio di una giovane donna alla scoperta di se stessa e alla ricerca dell’amore.

telegra_promo_mangaforever_2