Masashi Kishimoto sarà coinvolto nella produzione del lungometraggio basato sul suo manga, Naruto.

Annunciato nel corso del Jump Festa dello scorso anno, l’unico grande evento che si tiene in Giappone dedicato ai manga, anime, videogiochi e a tutti gli altri tantissimi franchise ad essi legati, Naruto, il manga scritto e disegnato da Masashi Kishimoto, sta attualmente sperimento la produzione di un lungometraggio live action hollywoodiano, quindi con attori reali in carne ed ossa.

Con la regia di Michael Gracey (The Greatest Showman), ad oggi non ne sappiamo ancora tantissimo se non che Jon e Erich Hoeber, conosciuti tra gli altri per essere i sceneggiatori di Red e Red 2 con Bruce Willis, sono stati designati per riscrivere la sceneggiatura del film prodotto da Lionsgate e da Avi Arad Productions (live action hollywoodiano di Ghost in the Shell).

Quest’oggi, tuttavia, abbiamo dei brevi aggiornamenti non ancora confermati che vogliono, secondo quanto riportato da imdb.com, che l’attore statunitense Ralph Kot (Undying) potrebbe entrare nei panni di Orochimaru, uno dei tre ninja leggendari e storico villain della serie di Masashi Kishimoto.

https://twitter.com/SpiralingSphere/status/941563331030274049

Se il tutto dovesse rivelarsi accreditato, avremmo anche la conferma della presenza di Orochimaru nella sceneggiatura.

Il Jump Festa del 2018 si svolgerà in Giappone nel corso di questo weekend (16 e 17 dicembre) e sarà allestito anche un panel per Naruto e Boruto. Pertanto, possiamo aspettarci delle notizie in merito al lungometraggio e, se ne sapremo di più, vi informeremo.

Masashi Kishimoto sarà coinvolto nella produzione del film.

Prima di concludere, se ve lo siete perso, cliccate qui per rivedere il primo concept art del film con il Quarto Hokage, Minato Namikaze.

Fonte: IMDB

 

telegra_promo_mangaforever_2