L’iconica interprete della Principessa Leia è scomparsa un anno fa.

Intervistato dal The Guardian, Mark Hamill, interprete di Luke Skywalker nella saga di Star Wars, ha raccontato: “Carrie ed io eravamo attratti l’uno dall’altra ma sapevamo da lavori precedenti che sarebbe stata una pessima idea avere una relazione con un collega. Ma Carrie ed io trovavamo dei pretesti. Ricordo che una volta, in preda ai fumi dell’alcol, parlavamo di tecniche per baciare. Io dissi: ‘Credo di essere piuttosto bravo a baciare. Preferisco che siano le donne a venire da me piuttosto che aggredirle.’ E lei disse: ‘Cosa vuoi dire?’ Subito dopo stavamo pomiciando come teenager.”

“Quello che ha spinto me e Carrie a fermarci prima del precipizio fu renderci conto di cosa stavamo facendo e scoppiammo a ridere.”

“La sua scomparsa è devastante e non l’ho ancora accettata. Parlo di lei ancora al presente. Se fosse qui ora, le farebbe le orecchie da coniglio e mi mostrerebbe il dito medio perché voleva sempre divertirsi. Ovunque mi trovassi sul set, andavo da lei per divertirmi con i nostri cani.”

telegra_promo_mangaforever_2