L’attrice ha parlato dell’ultima stagione a Entertainment Weekly.

Intervistata dalla rivista Entertainment Weekly Sophie Turner, ormai conosciuta da tutti come la Sansa Stark di Game of Thrones, ha raccontato del momento in cui il cast ha letto la sceneggiatura dell’ ultima stagione della serie HBO.

“Alla fine ci siamo alzati tutti in piedi, abbiamo applaudito e, lo ammetto, anche pianto” spiega l’attrice “Eravamo tutti lì, tutti quelli che hanno avuto una parte nella serie, è stato davvero un momento indescrivibile.”

La Turner spiega come il momento, per la lettura dei copioni, tutti si siano chiusi come in una “bolla” lontano dal mondo esterno: “Ci siamo praticamente isolati per sei ore a leggere in una stanza. Tra pianti e risa, ci siamo tutti confrontati e supportati: ci siamo resi conto di avere ancora otto mesi per scaricare tutto il carico di emotività accumulato!”.

L’ultima stagione di Game of Thrones, prevista per il 2019, segnerà sicuramente un momento epico per tutto il mondo delle serie tv.

(via CBR)

telegra_promo_mangaforever_2