Anche l’interprete di Flash ha scherzato sulla scena che ha diviso i fan.

Durante un’intervista di gruppo con l’intero cast di Justice League, Ezra Miller ha scherzato sulla discussa scena “Martha” di Batman v Superman rispondendo col nome alla domanda postagli, ovvero che altro personaggio del DCEU avrebbe voluto interpretare. L’attore ha poi scherzando fingendo di litigare da solo e, successivamente, di smettere pronunciando proprio la parola Martha.

Recentemente, della scena (oggetto di accese discussioni tra i fan) ha parlato anche l’importante regista dell’universo animato DC Jay Oliva rispondendo su Twitter ad un fan con toni non certi scherzosi come quelli di Ezra Miller.

Oliva sottolinea infatti nel tweet l’importanza della parola “Martha” per la vita e le motivazioni di Bruce (l’ultima detta da Thomas Wayne al figlio) concludendo, in risposta al fan che ha trovato il tutto patetico, con un sarcastico “Ma cosa ne so io di Batman”.

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2