La versione Switch di One Piece: Pirate Warriors 3 è per ora prevista solo per il territorio giapponese.

Bandai Namco Entertainment ha svelato un nuovo trailer e un promo giapponese per l’edizione deluxe di One Piece: Pirate Warriors 3, il videogioco picchiaduro basato sul manga di Eiichiro Oda in arrivo su Nintendo Switch in Giappone a partire dal 21 dicembre al prezzo di 5,800 yen (circa € 45,00)..

Originariamente il videogioco permetteva il download di DLC a pagamento, mentre per la versione Switch questi contenuti aggiuntivi saranno presenti fin da subito e senza effettuare ulteriori esborsi. In totale, 42 elementi extra erano aggiunti dopo la pubblicazione del videogioco e il trailer è focalizzato proprio su questi. Eccolo qui di seguito

Il promo, invece, svela brevi sequenze di spicco del titolo.

La Deluxe Edition includerà il gioco base, 42 contenuti esclusivi basati sui DLC precedentemente lanciati, tra cui costumi e missioni speciali esclusive, grafica migliorata, ma non la modalità multiplayer online. La versione Switch, inoltre, girerà a 1080p in modalità TV, mentre a 720 in modalità portatile. In entrambi i casi le prestazioni saranno stabili a 30 fps.

Il videogioco non è inedito in quanto è stato pubblicato per la prima volta PlayStation 3, PlayStation Vita e PlayStation 4 nel 2015. Queste versioni sono disponibili anche in Italia, mentre quella per Nintendo Switch non è ancora stata annunciata per il nostro paese.

 

telegra_promo_mangaforever_2