The Last of Us 2: importanti nuovi dettagli dalla PlayStation Experience

Pubblicato il 14 Dicembre 2017 alle 10:25

The Last of Us: Part 2 tornerà con nuovi dettagli nel corso dell’E3 2018.

La scorsa settimana si è tenuto in quel di Anaheim (California) l’edizione annuale di PlayStation Experience, ovvero la kermesse tutta dedicata al mondo PlayStation, ai videogiochi Sony più attesi e a tante altre iniziative tutte focalizzate sull’infinito mondo dei videogiochi per PlayStation, e alla fiera era anche presente Naughty Dog.

La casa produttrice di videogiochi è senz’altro conosciuta per aver creato, tra gli altri famosi titoli, The Last of Us e, dal momento che è in sviluppo l’atteso sequel, ha colto l’occasione per svelare dei piccoli, ma nuovi dettagli che sicuramente faranno viaggiare la mente degli appassionati verso le teorie più disparate.

A far da portavoce è stato il Director e Writer di The Last of Us 2, Neil Druckmann, e nel corso del panel ha svelato che grand parte del titolo è ambientata a Seattle (confermando così un rumor, sorto mesi fa, che voleva proprio l’ambientazione fissata a Seattle) e che sarà un videogioco single player, guidato e basato sulla narrativa, seguendo la falsariga del primo.

A proposito del primo videogioco, Druckmann ha dichiarato che gli appassionati potrebbero non piacere il sequel come il predecessore perchè nessuno è al sicuro nel mondo di gioco che Naughty Dog sta creando, nemmeno i due protagonisti principali. Ciò significa che Joel o Ellie potrebbero lasciarci nel corso dell’avventura… o forse anche i nuovi membri del cast apparsi nel trailer del Paris Games Week.

Nell’ultimo trailer del videogioco sono apparsi personaggi inediti, molto probabilmente alleati di Ellie e Joel nella lotta contro la sopravvivenza, e la doppiatrice del personaggio misterioso, (si vocifera essere addirittura la madre di Ellie), Laura Bailey, ha svelato di voler dare il massimo di se stessa per essere all’altezza delle aspettative.

Infine, Druckmann ha aperto uno spiraglio allo sviluppo dichiarando che lo sviluppo è al momento completo al 50-60% e che nuovi dettagli arriveranno nel corso dell’E3 2018.

Ricordiamo che The Last of Us: Part 2 è atteso in esclusiva per PlayStation 4.

Fonte: GS

Articoli Correlati

Saiyuki RELOAD ZEROIN è il titolo della trasposizione anime dell’arco narrativo Even a Worm della serie manga Saiyuki...

29/11/2021 •

13:28

Le novità di Dicembre 2021 su Netflix Italia comprendono Le Bizzarre Avventure di Jojo – Stone Ocean, Titans Stagione 3 e...

29/11/2021 •

12:59

Da poco è uscito volume The Story of Marvel Studios: The Making of the Marvel Cinematic Universe, un libro da collezione di 512...

29/11/2021 •

12:30