God of War si pone l’obiettivo di essere il videogioco più lungo della serie al fine di permettere a Kratos e Atreus di sperimentare al meglio le misteriose ambientazioni del nord.

Nel corso della apertura della conferenza PlayStation Experience, evento tutto dedicato ai videogiochi Sony in sviluppo che si è tenuta nel corso della notte italiana in quel di Anaheim (California), il direttore del nuovo God of War, Cory Barlog, è stato intervistato e per l’occasione ha svelato brevi nuovi, ma succosi dettagli sul titolo tanto atteso per gli inizi del 2018 su PlayStation 4.

Il Game Director ha parlato prima di tutto dello sviluppo dichiarando che sta andando molto bene e che Santa Monica è nella fase finale della produzione. Inoltre, il videogioco è davvero molto grande e che la durata totale della longevità si aggira intorno alle 25 e 35 ore di gioco.

Sono senz’altro tantissime ore e molto di più rispetto di quanto siamo stati abituati a sperimentare. Ci permetteranno di ambientarci alla perfezione nel mondo della mitologia norrena.

Tuttavia, nel corso della conferenza non è stata svelata ancora la data di pubblicazione definitiva anche se, ricordiamo, nel corso dell’ultima settimana diversi rumor provenienti dagli stessi siti web store PlayStation volevano un’uscita fissata per il 22 marzo 2018.

Barlog ha dichiarato tali informazioni commentando l’ultimo trailer pubblicato alla Paris Games Week. Lo ripubblichiamo di seguito:

God of War è atteso per inizio 2018 in esclusiva PlayStation 4.

Fonte: DS

telegra_promo_mangaforever_2