Prima di My Hero Academia, Kohei Horikoshi ha pubblicato un altro manga su Weekly Shonen Jump. Scopriamo brevemente di cosa si tratta.

In Italia, quasi sicuramente, Kohei Horikoshi è conosciuto per My Hero Academia, il famoso manga focalizzato sulla continua diatriba tra Heroes e Villains disponibile nel nostro paese grazie ad Edizioni Star Comics, ma ogni grande autore che raggiunge la vetta del successo deve prima sudare, lavorare sodo e anche fallire.

I grandi autori hanno sicuramente una storia alle spalle che in pochi conoscono e anche Kohei Horikoshi rientra in questa cerchia. Infatti, prima della serializzazione di My Hero Academia su Weekly Shonen Jump (cominciata nel 2014), Horikoshi scrisse e disegnò una storia manga precedente, intitolata “Barrage”.

La serie non ha avuto lunga vita dal momento che ha debuttato il 21 maggio 2012 per poi concludersi il 10 settembre dello stesso anno con 16 capitoli raccolti in 2 volumi. Anche Barrage è stato serializzato su Weekly Shonen Jump.

La storia racconta di un ragazzo di nome Astro che, al fine di salvare il pianete, deve assolutamente combattere contro terrificanti alieni mentre sta apprendendo come lottare contro il suo ancor più spaventoso guardiano, il cavaliere esigente Tiamat. Il suo obiettivo principale, esattamente come i tipici personaggi shonen, e di impegnarsi al massimo al fine di diventare un reale principe e salvare il pianeta.

Attraverso la piattaforma di Twitter sono apparse alcune tavole del manga e quel tratto artistico è decisamente di Horikoshi. Diamo qui uno sguardo alla precedente opera dell’autore, Barrage:

L’autore si è lasciato alle spalle da un pezzo Barrage per dedicarsi anima e cuore a My Hero Academia. L’opera, che è già un best seller mondiale, è destinata a diventare il successo manga della nuova generazione e noi speriamo che le avventure di Izuku e degli altri Heros possano accompagnarci per tanti anni.

Fonte: CB

 

telegra_promo_mangaforever_2