Il lungometraggio in Giappone ha debuttato il 1° dicembre 2017 in 400 sale cinematografiche.

Con la regia di Fumihiko Sori, il primo lungometraggio live action interpretato da attori reali giapponesi di Fullmetal Alchemist, basato sul manga omonimo scritto e disegnato da Hiromu Arakawa, ha debuttato ufficialmente in Giappone il 1° dicembre 2017, ovvero venerdì scorso, e secondo quanto riportato da AnimeNewsNetwork il lungometraggio ha dominato il box office giapponese del recente weekend.

Tanto è vero che il film, proiettato in 400 sale, tra venerdì, sabato e domenica ha fatto registrare al botteghino incassi di 373,330,500 yen (circa 3 milioni di Euro).

Un grande risultato che potrebbe condurre la produzione a svilupparne un sequel, proprio come il regista Sori aveva suggerito qualche settimana fa.

Gli eventi del lungometraggio raccontano l’intera storia in un unico film. Ed ha 20 anni, perciò più grande rispetto ai 15 proposti nel manga,

Il live action di Fullmetal Alchemist è interpretato da Ryosuke Yamada del gruppo Hey! Say! JUMP (Nagisa in Assassination Classroom) nei panni di Edward Elric, Tsubasa Honda (Futaba in Ao Haru Ride) nella parte di Winry Rockbell e Dean Fujioka (Happy Marriage!?) nel ruolo di Roy Mustang; Atomu Mizuishi è la voce di Alphonse Elric, personaggio ricreato completamente al computer.

Il resto del cast è composto da Fumiyo Kohinata (Generale Hakuro), Ryuta Sato (Maes Hughes), Misako Renbutsu (Riza Hawkeye), Natsuna (Maria Ross), Natsuki Harada (Gracia Hughes), Yo Oizumi (Shou Tucker), Jun Kunimura (Marco), Yasuko Matsuyuki (Lust), Kanata Hongou (Envy), Shinji Uchiyama (Gluttony) e Kenjiro Ishimaru (Padre Cornello).

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2