La casa lussemburghese ha presentato una statua ad edizione limitata dedicata a Deathmask ed una dedicata a Rei di Nanto

Quella di Deathmask, della serie HQS, rappresenta il malvagio cavaliere d’oro del quarto segno dello zodiaco mentre lancia il suo colpo finale, il Sekishiki Meikai Ha. La statua ha come ambientazione la casa del cavaliere, come si vede dal pilastro che ha in esso rinchiuse le anime delle vittime innocenti del Gold Saint, proprio come narrato nel manga e nella serie TV di Masami Kurumada.

La statua, il cui preorder si è chiuso il 5 dicembre, è venduta ad un prezzo di euro 479,00 e si caratterizza per la fedeltà del volto del cavaliere alla sua controparte animata. La tiratura sarà tra i 1.800 ed i 2.200 pezzi (il numero esatto sarà rivelato in considerazione del numero dei preordini). L’uscita è prevista per il primo semestre del 2019. La concept art è di Marco Albiero. Se la volete, non vi resta che attendere l’uscita ufficiale o provare ad accapparrarvela su siti di aste.

La seconda statua, invece, è dedicata al personaggio di Rei da Hokuto no Ken (Ken il Guerriero), uno dei personaggi più amati della serie. Il guerriero di Nanto qui è ritratto mentre scaglia il suo attacco. Anche qui la fedeltà al concept originale è evidente. Il periodo d’uscita è lo stesso di Deathmask, ovvero primo semestre 2019. La statua era in preordine ad un prezzo di 399,00 euro, per una tiratura tra gli 800 ed i 1200 esemplari.

Anche per questa statua, sempre della serie HQS, Tsume ha realizzato un video di presentazione e fornito delle foto:

 

telegra_promo_mangaforever_2