Un fumetto che mischia il demoniaco con la medicina, presentando un protagonista carismatico che mischia Sherlock Holmes con il Dottor House.

Avete voglia di una lettura horror-mistery divertente ed un po’ fuori dalla norma? SaldaPress e Skybound sembrano poter fare al caso vostro perché è in uscita il primo numero di Witch Doctor.

Robert Kirkman nella prefazione lo definisce qualcosa di totalmente originale, così come la tradizione di Skybound ha a cuore. E vivendo nel ventunesimo secolo trovare idee nuove e totalmente originali sembra piuttosto arduo. Ma a volte basta scavare nel già visto, tornare alle origini di un canovaccio seminale e ripescare un aspetto che ne rinnovi il significato. Questo è ciò che sono riusciti a fare Brandon Seifert e Lukas Ketner, i creatori di Witch Doctor.

Siamo ad Arkham nell’Oregon, dove un virus ha contaminato gran parte della popolazione. Lo scenario iniziale sembra quello di una storia in stile L’ombra dello Scorpione, ma a rendere originale il tutto è il tipo di contaminazione subita dagli abitanti di Arkham, e l’uomo che si occuperà della loro guarigione: il medico occultista Vincent Morrow.

Morrow è un misto tra Sherlock Holmes ed il Dottor House, un medico dalle capacità curative paranormali ma a stretto contatto con la realtà. Sì, perché la causa del virus che ha colpito molti abitanti di Arkham sono i demoni, ma non si tratta delle consuete presenze metafisiche, bensì di veri e propri parassiti, capaci di crescere nei corpi delle persone fino a prenderne possesso.

Morrow, accompagnato da due assistenti, una dei quali è una misteriosa ragazzina dai poteri soprannaturali soprannominata Penny Dreadful, usando un po’ l’ironia e le sue capacità medico-analitiche entrerà nei meandri di questo oscuro male, portando alla guarigione bambini contagiati da un’infezione multidemoniaca, e neonati nati da madri parassite. Insomma il cocktail è perfetto, la storia ha un canovaccio intuitivo ma originale, e crea un’ottima atmosfera.

Nella postfazione al primo numero Brandon Seifert ricorda come l’horror venga definito “dai suoi cattivi. E l’horror soprannaturale viene definito dai suoi mostri. E i mostri migliori sono le malattie“.

Durante Witch Doctor infatti respiriamo una perenne aria di malattia e di contagio. Le possessioni demoniache non sono un qualcosa di metafisico da affidare alle mani di un esorcista, ma al dottor Vincent Morrow, che con una perizia medica molto realistica avrà la capacità di diagnosticare mali soprannaturali rendendoli tangibili e “veri”.

I disegni di Lukas Ketner, co-creatore della serie, sono leggermente grezzi nel tratto, ma hanno la grande capacità di rappresentare al meglio il contagio demoniaco. Si ha infatti l’impressione di trovarsi di fronte a creature capaci di adattarsi alla forma fisica umana, distorcendola e contaminandola, provocando una sensazione che è un misto tra orrore e disgusto. Qualcosa di molto simile ad i magnifici effetti speciali creati ne La Cosa di John Carpenter.

Ottimi sono i colori di Sunny Gho, il quale usa una linea cromatica scura capace di adattarsi all’atmosfera mistery della storia.

Witch Doctor sfrutta la tematica del contagio demoniaco che Kirkman aveva già utilizzato in Outcast, ma la sviluppa in maniera totalmente diversa e originale. Il merito di Ketner e Seifert è quello di aver creato un personaggio forte e carismatico come Vincent Morrow, adattandolo ad un contesto di possessioni correlato ad una realtà medico-fisica, anziché spirituale. Tutto questo ha creato un fumetto perfetto e funzionale per il suo scopo.

Inoltre SaldaPress si è presentata  al Lucca Comics & Games 2017 con una versione limitata del primo numero, con una copertina brossurata di ottima fattura (che sembra rievocare il lovecraftiano Re-Animator di Stuart Gordon) con il titolo dorato ed in rilievo, ed un apparato editoriale molto interessante con tanto di prefazione di Robert Kirkman e postfazioni di Ketner e Seifert.

Inoltre il secondo numero anticipa un caso che metterà in gioco niente meno che il celebre mostro di Loch Ness. Insomma, se siete appassionati di horror, mistero e mostri questa è la serie che fa per voi.

telegra_promo_mangaforever_2