Il sequel uscirà il 16 novembre 2018 negli USA.

La scelta di Johnny Depp per il ruolo di Gellert Grindelwald nel sequel di Animali Fantastici è stata contestata dai fan a causa delle accuse di violenza domestica che l’attore ha ricevuto dall’ex-moglie Amber Heard.

L’utente di Twitter Lindsey@London ha inviato il seguente messaggio a J.K. Rowling, autrice dei romanzi della saga e produttrice dei film: “Quindi, se ho capito bene, l’attore che ha interpretato Crabbe, un personaggio secondario, è stato licenziato dai film di Harry Potter perché faceva uso di droghe. Johnny Depp ha picchiato la moglie e ottiene un ruolo importante nei vostri film?”

In seguito al tweet, Lindsey@London è stata bloccata dalla Rowling.

Intervistata da Mashable, Lindsey@London ha dichiarato: “Come molti altri fan, non sono d’accordo che Johnny Depp interpreti Grindelwald. Come ho detto nel tweet, ha picchiato Amber ma, siccome è famoso, la sua carriera non verrà danneggiata dalle sue azioni. Per me è una cosa sbagliata ed è per questo che sono contraria al fatto che Johnny Depp abbia un ruolo in Animali Fantastici.”

“Non mi sarei mai aspettata di venire bloccata e le reazioni al tweet sono state diverse. Alcune si congratulano con me, altri sono dispiaciuti che sia successa questa cosa, ma ci sono anche messaggi d’odio.”

Il sequel sarà diretto da David Yates, già regista del primo episodio, e vedrà nel cast Eddie Redmayne, Johnny Depp, Jude Law, Katherine Waterstone, Alison Sudol, Zoe Kravitz, Ezra Miller, Dan Fogle e Callum Turner.

telegra_promo_mangaforever_2