Il film ha incassato più di 142 milioni di dollari in tutto il mondo.

Intervistato da The Wrap, Dacre Montgomery, interprete di Jason in Power Rangers, ha dichiarato: “Io e gli altri membri del cast siamo come una famiglia. Ci sentiamo in chat e vorremmo tutti fare un sequel.”

“So che lo faremmo tutti in un batter d’occhio. Se le cose vanno come dovrebbero, e non dico che non sia così, non credo che un sequel sia fuori discussione. In tal caso, saremmo molto felici di prenderne parte.”

Diretto da Dean Israelite (Benvenuti a ieri), Saban’s Power Rangers è scritto da John Gatins (Kong: Skull Island, Real Steel), Burk Sharpless e Matt Sazama (Dracula Untold), Zack Stentz e Ashley Miller (X-Men: L’inizio, Thor), e Max Landis (Chronicle). I produttori sono Haim Saban, creatore dei Power Rangers, Brian Casentini (le serie tv dei Power Rangers), Wyck Godfrey e Marty Bowen (la saga di Twilight, Colpa delle stelle, la saga di The Maze Runner).

Dacre Montgomery (A Few Less Men) è Jason, il Red Ranger; RJ Cyler (Quel fantastico peggior anno della mia vita) è Billy, il Blue Ranger; Naomi Scott (Sopravvissuto – The Martian) è Kimberly, il Pink Ranger; Becky G (Empire) è Trini, lo Yellow Ranger; Ludi Lin (Monster Hunt) è Zack, il Black Ranger; Elizabeth Banks (Voices, The Hunger Games) è Rita Repulsa. Bryan Cranston (Breaking Bad) interpreterà Zordon.

telegra_promo_mangaforever_2