Call of Duty WWII: arrivano le microtransazioni

0
Le microtransazioni in Call of Duty WWIIsaranno simili a quelle presenti già nei titoli precedenti della serie e i benefits relativi potranno essere acquistati con i Call of Duty Points, acquistabili con soldi veri.

Sono stati di recente resi noti i costi dei Call of Duty Points per Call of Duty WWII, che sono i seguenti:

  • 200 Call of Duty Points – $2
  • 1.100 Call of Duty Points – $10
  • 2.400 Call of Duty Points – $20
  • 5.000 Call of Duty Points $30
  • 9.500 Call of Duty Points – $75
  • 13.000 Call of Duty Points – $100

Questi punti potranno essere usati in game per acquistare oggetti utili per il multiplayer e per la Modalità Zombie. Le microtransazioni non sono state presenti nel gioco al lancio, poiché Sledgehammer ha deciso di aggiungerle soltanto in seguito, per potersi meglio focalizzare su un buon lancio sul mercato del titolo.

Quando Call of Duty ha fatto il suo debutto in commercio, molti giocatori hanno lamentato la presenza di problemi nei server del gioco, per cui risolverli è stata la priorità per il suo team di sviluppo. Ora che tutto sembra procedere bene, anche l’ultimo titolo della saga di Call of Duty sembra sulla buona strada per poter vendere un gran numero di copie.

Call of Duty WWII è al momento disponibile per Xbox One, PlayStation 4 e PC. Qui potete inoltre trovare la nostra recensione del gioco.

Fonte: CB.

telegra_promo_mangaforever_2