Outlander: fine del “Droughtlander” per la stagione 5?

0
La serie di successo di STARZ, Outlander, si sta avvicinando alla fine della sua terza stagione, con i Fraser che viaggiano attraverso l’oceano dalla Scozia alla Giamaica, ma ci sono grosse novità sui tempi di realizzazione della quinta.

Se infatti la produzione della quarta stagione è attualmente in corso in Scozia (anche se la maggior parte dell’azione del libro si svolge in realtà in America), non è ancora stata data la notizia ufficiale dell’inizio delle riprese della stagione 5.

Così, oggi, nel segmento radiofonico di Entertainment Weekly, Chris Parnell, co-presidente per la programmazione di Sony TV, ha fornito informazioni preziose per coloro che odiano aspettare un anno o più per vedere le nuove stagioni delle proprie serie preferite: “Al fine di mantenere questa serie annuale e non avere un “Droughtlander”, abbiamo iniziato a lavorare sulla quinta stagione già ora. Posso dirvi che ci sono già delle discussioni preliminari per farlo e non avere un “Droughtlander” lungo come in precedenza. Questo è l’obiettivo”.
Riguardo a fino a quando proseguirà Outlander, Parnell ha poi aggiunto che il loro traguardo è portare a termine la serie completando la storia di Diana Gabaldon. Parnell crede che anche Starz voglia fare la stessa cosa. “La cosa peggiore che può succedere”, ha aggiunto, “è se la serie finisse prematuramente”.
In Italia la prima stagione di Outlander è andata in onda in prima visione assoluta sul canale satellitare Fox Life nel 2015, la seconda nel 2016, mentre la terza stagione è attualmente in onda fino al 22 dicembre 2017 sul medesimo canale.
telegra_promo_mangaforever_2