In Giappone è possibile ricordare la memoria di Portgas D. Ace e Barbabianca visitando le loro tombe a Tokyo.

One Piece è un manga ricco e colmo di avventure e personaggi che per gli ultimi 20 anni hanno creato un mondo parallelo che anche noi, nella vita reale, possiamo considerarlo quasi tangibile. Un mondo fantastico che include anche momenti tristi e che gli appassionati non potranno mai dimenticare.

Uno di questi è la morte di Portgas D. Ace e Barbabianca (Edward Newgate) accaduta nel corso della guerra di Marineford. Nel manga, Eiichiro Oda ha creato e disegnato un vero e proprio grande memoriale per ricordare la morte di questi grandi pirati e, adesso, anche in Giappone ne esiste uno identico (con tanto di fiori e recinto) ed è possibile visitarlo presso l’Universal Studios Japan di Tokyo.

Il parco a tema di One Piece ospita quindi le tombe di questi due grandi personaggi, come se fossero esistiti davvero nella nostra vita. Un grande riconoscimento all’opera di Eiichiro Oda. Ecco qui di seguito come appaiono le tombe di Portgas D. Ace e Barbabianca.

one Piece è un manga Shonen scritto e disegnato da Eiichiro Oda sulle pagine di Weekly Shonen Jump (Shueisha). Il manga è in corso d’opera dal 1997 ed è composto da 886 capitoli al momento.

I primi 869 sono raccolti in 86 volumi. Il manga sta ispirando una serie animata, videogiochi, special televisivi, lungometraggi, OAV, merchandising e tanto altro. In Italia il manga è edito da Star Comics e attualmente la pubblicazione è giunta al volume numero 84.

La serie animata, che ha superato gli 800 episodi e continua ancora a procedere settimanalmente su Fuji TV, è prodotta da Toei Animation e attualmente sta trasponendo gli eventi di Whole Cake Island.

Fonte: CB

telegra_promo_mangaforever_2