Lo scrittore Scott Snyder, sempre costantemente in contatto con i suoi fan sui social anche per condividere informazioni, ha svelato le sue intenzioni in relazione ad alcune delle sue serie in corso e ovviamente su Batman.

Scott Snyder ha, come sua abitudine, iniziato una sessione di Ask me anything sul suo profilo Twitter riguardo ai suoi progetti in arrivo.

Durante la sua run su Batman alla DC Comics, abbiamo visto scene future del suo batworld grazie all’artista Sean Gordon Murphy.

Sulla richiesta di aggiornamenti su cosa ha in mente Snyder, l’autore risponde citando quello che gli ha detto Grant Morrison, ovvero che ogni nascita deve finire con una morte.

Ma Snyder ha anche svelato i suoi piani su Wytches, che proseguirà anche il prossimo anno con una seconda stagione dalla primavera/estate con Jock alle matite.

Mentre American Vampire con Rafael Albuquerque torna agli anni Settanta per il primo di due grandi archi narrativi:

telegra_promo_mangaforever_2