Star Wars: Gli Ultimi Jedi – Previsti 200 milioni di dollari nel week-end di apertura

0
Stando alle stime più recenti, Star Wars: Gli Ultimi Jedi dovrebbe incassare intorno ai 200 milioni di dollari soltanto nel Nord America fra il 15 e il 17 dicembre, ovvero nei primi giorni in cui sarà proiettato nelle sale cinematografiche di tutto il mondo.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi è diretto da Rian Johnson e vedrà il ritorno come interpreti di Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac e Andy Serkis. Kelly Marie Tran, Laura Dern e Benicio del Toro sono invece le nuove aggiunte al cast. Star Wars: Gli Ultimi Jedi è anche l’ultimo film interpretato da Carrie Fisher, scomparsa nel dicembre del 2016.

Star Wars: Il Risveglio della Forza ha stabilito un nuovo record nel dicembre del 2015, incassando durante i primi giorni di proiezione ben 248 milioni di dollari in 4.134 cinema, mentre il primo spin off della saga, Rogue One: A Star Wars Story, l’anno successivo ha incassato 155,1 milioni di dollari, ma gli incassi totali ammontano a 532 milioni di dollari, che portano il film al settimo posto di sempre per quanto riguarda gli introiti.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi dovrebbe seguire questa scia, e sarà molto probabilmente il debutto al cinema più grande di quest’anno, e se dovesse incassare davvero i 200 milioni di dollari previsti potrebbe essere il quarto film ad aprire a questi livelli: gli altri film sono Star Wars: Il Risveglio della Forza, Jurassic World (208 milioni di dollari) e The Avengers (207,4 milioni di dollari).

Fonte: Variety.

telegra_promo_mangaforever_2