Spawn: il nuovo film sarà ambientato a New York ma sarà girato altrove

0
Il fumetto Image torna sul grande schermo.

Il nuovo film di Spawn sarà realizzato dalla Blumhouse Productions (Paranormal Activity, Split, Scappa – Get Out). Todd McFarlane, creatore del personaggio, ha scritto la sceneggiatura e dirigerà il film. Sarà un horror vietato ai minori.

Intervistato da ComicBook.com, McFarlane ha dichiarato: “Per il pubblico, questa è la parte meno interessante nella realizzazione di un film ma ci sono diversi posti che sono particolarmente adatti per girare. Questa storia si svolge a New York, quindi dovremo girare in luoghi che possano somigliarle, specialmente nelle riprese in esterni. Probabilmente dovrò fare comunque un paio di riprese qui a New York City ma ci sono città adatte come Detroit, Cleveland e Toronto, io sono canadese.”

“Ci sono posti in cui puoi girare che possono passare per New York. Non scrivo storie ambientate nei dintorni di Wall Street, non ho bisogno di mostrare quegli edifici. Le mie storie sono ambientate nelle zone più degradate della città e posso trovarle in altri posti. Bisogna valutare un po’ di cose. A seconda del budget, puoi scegliere di usare un certo trucco o avere un altro attore. Devi muovere le componenti finanziarie per sfruttare al meglio il budget e lo stiamo facendo.”

Kevin Smith realizzerà la serie tv spin-off Sam & Twitch per BBC America.

telegra_promo_mangaforever_2