Batgirl: Joss Whedon potrebbe aver abbandonato il film

0
Whedon ha diretto le riprese aggiuntive di Justice League.

SuperBroMovies riporta da una fonte interna della Warner Bros. che Joss Whedon avrebbe abbandonato la regia di Batgirl.

Si tratta di indiscrezioni non confermate da prendere con le dovute cautele.

Come recentemente riportato, un film su Batgirl non era nei piani della Warner Bros. finché Whedon non ha proposto un soggetto per l’adattamento.

Whedon, già regista dei due Avengers per i Marvel Studios, ha diretto le riprese aggiuntive di Justice League rimaneggiando in maniera consistente il film dopo l’abbandono di Zack Snyder per un grave lutto famigliare. L’accoglienza del film da parte di critica e pubblico è finora insoddisfacente e si calcola che il film potrebbe causare alla Warner una perdita tra i 50 e i 100 milioni di dollari. Potrebbe essere questa una delle ragioni per l’eventuale stop di Batgirl.

Batgirl vedrà la presenza di altri personaggi del mondo di Gotham City. Tra gli altri film della Bat-family attualmente in fase di sviluppo figurano The Batman, diretto da Matt Reeves, con Ben Affleck; Nightwing, diretto da Chris McKay; Gotham City Sirens, diretto da David Ayer; e Suicide Squad 2. Non è dato sapere in quale di questi film Jared Leto potrebbe tornare nel ruolo del Joker.

Batgirl è Barbara Gordon, bibliotecaria e figlia del commissario Gordon. La carriera della supereroina venne stroncata dal Joker nella celebre graphic novel The Killing Joke, di Alan Moore e Brian Bolland, quando il folle avversario di Batman le sparò alla schiena lasciandola paralizzata. Barbara divenne quindi Oracolo, database vivente dei supereroi DC Comics. Il manto di Batgirl è poi passato a Cassandra Cain e a Stephanie Brown. Barbara è tornata ad essere Batgirl dopo il reboot delle Nuove 52.

telegra_promo_mangaforever_2