Game of Thrones: Emilia Clarke difende le scene di nudo

0
L’ottava stagione sarà l’ultima.

Intervistata da Harper’s Bazaar, Emilia Clarke, interprete di Daenerys in Game of Thrones, è intervenuta sulle polemiche circa le scene di nudo: “Comincio ad essere stanca di questa storia perché la gente dice: ‘Le visite dei siti porno calano quando c’è Game of Thrones.’ E allora The Handmaid’s Tale? Adoro quella serie ed ho pianto quando è finita perché mi dispiace non poterla vedere. Contiene molto sesso e nudità. Ci sono molte serie incentrate sul fatto che la gente si riproduca. La gente fa sesso per piacere. Fa parte della vita.”

L’ottava stagione di Game of Thrones concluderà la serie e potrebbe andare in onda non prima del 2019.

HBO ha ingaggiato cinque sceneggiatori per lavorare ad altrettanti possibili spin-off di Game of Thrones che esploreranno diverse epoche storiche dell’universo fantasy creato da George R.R. Martin.

telegra_promo_mangaforever_2