John Lasseter accusato di molestie sessuali, gli sceneggiatori di Toy Story 4 lasciano il film

0
Il film dovrebbe uscire il 21 giugno 2019 negli USA.

Hollywood Reporter annuncia che John Lasseter, capo della Disney Animation, lascia il suo incarico per sei mesi dopo essere stato accusato di molestie sessuali da un dipendente della Pixar. Stando all’accusa, Lasseter era noto per “baci, abbracci e commenti inappropriati sugli attributi fisici” dei suoi colleghi.

Lasseter ha rilasciato un comunicato diretto ai suoi colleghi nel quale si legge:

“Ho sempre voluto che i nostri studi d’animazione fossero un posto in cui gli autori potessero esplorare la loro visione con il sostegno e la collaborazione degli altri talentuosi animatori e narratori. Quest’ambiente creativo richiede vigilanza costante. E’ un ambiente che si basa su fiducia e rispetto e diventa molto fragile se ogni membro del team non si sente valorizzato. In quanto leader, è mia responsabilità assicurarmi che non accada e credo di aver sbagliato in questo senso.”

“Recentemente ho avuto un certo numero di conversazioni difficili e molto dolorose. Non è mai facile affrontare i propri errori ma è l’unico modo per imparare da essi. Di conseguenza, ho messo in discussione il leader che sono oggi in confronto al mentore, al portavoce e all’esempio che voglio essere. E’ stato portato alla mia attenzione il fatto che io abbia mancato di rispetto ad alcuni di voi e che vi abbia messi a disagio. Non è mai stata la mia intenzione. Voi significate tutto per me e mi scuso profondamente per avervi delusi. Mi scuso in special modo con tutti coloro che hanno ricevuto da me un abbraccio indesiderato o qualsiasi altro gesto che potesse superare il limite in qualsiasi modo o forma. Non importa se le mie intenzioni erano benevole. Tutti hanno il diritto di porre i propri limiti e di farli rispettare.”

La fonte riporta inoltre che Rashida Jones e Will McCormak, sceneggiatori di Toy Story 4, hanno lasciato l’incarico in seguito ad “avances indesiderate” di Lasseter.

Rashida Jones è però intervenuta per specificare che lei e McCormack hanno lasciato la produzione per divergenze creative.

Lo scorso luglio era stato annunciato che Lasseter, regista dei primi due Toy Story, ha lasciato la regia del quarto episodio che avrebbe dovuto dirigere insieme a Josh Cooley. Lasseter è rimasto in veste di produttore esecutivo mentre Cooley è l’unico regista del film.

Cooley ha già diretto il cortometraggio Inside Out – Il Primo Appuntamento di Riley.

Come precedentemente annunciato, la storia vedrà Woody e Buzz Lightyear andare alla ricerca di Bo Peep, interesse sentimentale del cow-boy.

telegra_promo_mangaforever_2