Justice League – molte scene con Aquaman tagliate, il film doveva essere più lungo

Pubblicato il 21 Novembre 2017 alle 19:25

Jason Momoa a 360° su Aquaman e Justice League.

In una recente intervista a Entertainment Weekly, Jason Momoa ha parlato in lungo e in largo di Justice League, spiegando il perché alcune scene con Aquaman sono state cancellate e rivelando l’iniziale progetto di fare un film molto più lungo.

“Per Aquaman, Justice League rappresenta solo un weekend della sua vita. Il film non esplora il passato del personaggio, il perché si sia isolato e del perché non voglia essere re. Ed è giusto così: per tutte queste informazioni, è stato fatto appositamente lo stand alone” spiega Momoa “Sono molte le scene tagliate con Aquaman, da un maggiore sguardo ad Atlantide fino ad alcuni pezzi con William Dafoe (Vulko). C’era talmente tanto materiale da poter fare il film addirittura in due parti ma poi si è preferito non abbondare coi particolari.”

Concordate sulla scelta di introdurre solamente i nuovi personaggi, per rimandare le storie d’origine ai vari stand alone, o avreste preferito vedere tutto subito?

(via CB)

Articoli Correlati

Le novità del Disney+ Day, che festeggiano il secondo anniversario del servizio video Disney, includono contenuti Disney, Pixar,...

22/09/2021 •

15:45

Le uscite Planet Manga del 23 Settembre 2021 includono un nuovo romanzo di Black Clover e i nuovi volumi di serie come Ken il...

22/09/2021 •

15:31

Belle – Ryu to Sobakasu no Hime (La principessa lentigginosa e il drago) e Mamoru Hosoda arrivano a Roma in occasione di...

22/09/2021 •

13:25