Justice League: per Danny Elfman, ignorare i temi classici di Superman e Batman è stata una pessima idea

Pubblicato il 18 Novembre 2017 alle 22:33

Il compositore ha reintrodotto nel film i temi classici dell’Uomo d’Acciaio e del Cavaliere Oscuro.

Danny Elfman, compositore della colonna sonora di Justice League, ha reintrodotto nel film il suo tema musicale di Batman dai film di Tim Burton e il tema di Superman di John Williams.

Intervistato da Hollywood Reporter, il compositore ha dichiarato: “L’idea di rifare le musiche da capo ogni volta che viene realizzato il reboot di un franchise supereroistico è una str**zata. Dipende solo dall’ego del regista o del compositore. Devono imparare l’incredibile lezione di Star Wars e James Bond che hanno mantenuto in vita le loro connessioni musicali in modo incredibilmente soddisfacente per il pubblico.”

“In questo momento ci sono quattro temi diversi di Spider-Man e, di conseguenza, non ha un tema riconoscibile. Ho detto ai tizi della DC che hanno una grande eredità musicale di cui devono essere orgogliosi e devono mantenerla in vita. Loro sono d’accordo con me ed è appagante.”

Articoli Correlati

Nadia – Il Mistero della Pietra Azzurra torna finalmente in home video e per la prima volta in Blu-ray Disc, grazie alla...

27/11/2021 •

15:34

Detective Conan sta per tornare al cinema con il 25° anime film basato sulla fortunata serie ideata da Gosho Aoyama. Si...

27/11/2021 •

11:35

SPOILER: MY HERO ACADEMIA 335 – UNA SORPRESA INASPETTATA My Hero Academia è giunto quasi alla conclusione. Nell’ultimo...

27/11/2021 •

11:06